Antenna SLIM JIM per la banda UHF - 433

di IZ1NER Alberto

pilotapazzoge@tiscali.it



Salve a tutti!
In questa pagina vi presento la SLIM JIM per i 433 MHz.
Devo precisare che personalmente non conoscevo ancora quest'antenna che infatti mi stata segnalata dall'amico
Antonio IZ1LRB, il quale mi ha fornito gentilmente tutte le spiegazioni al riguardo.
Il mio giudizio su quest'antenna: ottima realizzazione che con pochi watts riesce ad aprire i vari "ponti" che altre
antenne operano a fatica o comunque necessitano di media/alta potenza.
La SLIM JIM qui rappresentata non altro che una J pole con aggiunta sulla parte radiante di 1/2 onda.
In pratica la J una 1/2 onda alimentata da 1/4 onda bifilare, invece la SLIM un'onda intera ripiegata esattamente
come si fa per il dipolo ripiegato, alimentata come la J.
Le formule per calcolarla rispondono a quelle della J tranne che per il punto di alimentazione
che va ricercato sperimentalmente e che in realt leggermente maggiore rispetto alla J ovvero situato un p pi in alto.
Il "gap", cio il piccolo spazio che va lasciato tra il 1/4 onda di alimentazione e il ritorno del radiatore ripiegato
di 1 cm. e va rubato alla misura del radiatore stesso.
Per la costruzione ho usato una canaletta da impianti elettrici di sezione 16 mm., cos facendo ho risolto il problema
della spaziatura; come conduttore d'antenna rame smaltato di 2 mm. opportunamente carteggiato
e quindi reso vivo nel punto di taratura a contatto del cavo coassiale, dove dopo aver trovato il punto
di accordo viene saldato il tutto tenuto fermo da fascette "zip" plastiche.
Le misure si ricavano dalle seguenti formule:

L1: 212/f - L2: 70,7/f - sp: 6,8/f - al: va ricercata ma leggermente al di sopra del valore 4,6/f
il "gap" 1 cm., per cui la parte del radiatore che viene ripiegata L1-L2-1cm.= ...

Come al solito auguro buona costruzione a tutti voi!
E non esitate a scrivermi per eventuali info al riguardo.
Alberto IZ1NER



Diagramma SLIM JIM - J Pole